Attorno alle ore 13, il Venezia ha comunicato ufficialmente l'avvicendamento in panchina tra Stefano Vecchi e Walter Zenga. La scelta di cambiare la guida della squadra è stata presa in prima persona da Joe Tacopina, presidente dei lagunari, che in un comunicato ha spiegato i motivi dell'esonero dell'ex tecnico della Primavera dell'Inter: "È con cuore pesante che oggi prendo questa decisione - si legge nella nota diffusa dal Venezia -. Per me Stefano Vecchi è prima di tutto e soprattutto una grande persona, di grandi qualità e integrità morale. Credo che l’attuale posizione del Venezia FC non sia imputabile solo ed esclusivamente al suo operato. A volte purtroppo il calcio non ti lascia scelta e il modo più veloce ed incisivo per cambiare rotta, è quello di cambiare l’allenatore. Auguro a mister Vecchi e al suo staff un brillante futuro, lo merita e sono sicuro che sarà così.

VIDEO - LAUTARO, CHE PRESTAZIONE CON L'IRAQ: GOL, SPONDE, DRIBBLING. E ICARDI SE LO "GODE"... DAL TRONO

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Ven 12 Ottobre 2018 alle 17:28 / articolo letto 4122 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari