Anche Alessandro Bastoni, difensore del Parma in prestito dall'Inter ma con un passato all'Atalanta, ricorda Mino Favini, suo scopritore e storico talent scout del club bergamasco: "Mi dispiace tanto per la scomparsa di mister Favini, mi ricordo come se fosse ieri quando ci veniva ad accogliere ad inizio anno: ci diceva tante cose e ci dava tanti consigli - racconta a TMW -. La cosa che mi è rimasta più impressa è la sua frase che nel calcio la cosa più difficile è giocare semplice. Gli mando un grande saluto, è un uomo che mancherà tanto al calcio".

VIDEO - FLAMENGO CAMPIONE, JULIO CESAR SCATENATO INSIEME AI TIFOSI

Sezione: News / Data: Mar 23 Aprile 2019 alle 22:03
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print