"Sono molto felice, è stata una partita dura contro un avversario che si difende bene. Ma noi abbiamo attaccato per tutta la gara e il gol doveva arrivare. È arrivato al 94' e questo è ancora più bello per l'Inter". Così il man of the match Stevan Jovetic ai microfoni di Mediaset Premium, al termine del successo alla prima di campionato contro l'Atalanta. Sul cambio con Icardi: "Spero per Mauro che sia una cosa minima, abbiamo bisogno di tutti e daremo il massimo per lottare per il nostro obiettivo che rimane la Champions. Era importante partire bene oggi anche per conoscerci meglio perché siamo in tanti nuovi.

La prossima sarà dura fuori casa, poi ci sarà la sosta e speriamo di riprendere bene. Lo scudetto? Troppo presto per parlarne. Abbiamo una buona squadra e andiamo passo per passo. Ci sono altre candidate per il titolo".

Sezione: Focus / Data: Dom 23 agosto 2015 alle 22:43
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print