È stata una stagione dai due volti, fino ad ora, quella che si è trovato a vivere Felice D’Amico, attaccante esterno, ma all’occorrenza anche prima punta e trequartista, classe 2000, che a gennaio scorso ha lasciato, in prestito, la Primavera dell’Inter per trasferirsi nella massima formazione giovanile del Chievo Verona. A Milano, nei primi sei mesi, aveva trovato poco spazio, mentre a Verona, fino ad ora, ha messo insieme 8 presenze, 4 gol e 2 assist. Poi, una nuova parentesi nerazzurra, con la partecipazione all’attuale Torneo di Viareggio, interrotta però sul più bello a causa di un infortunio ai flessori.

Ora, comunque, secondo quanto risulta ad FcInterNews.it, dopo le adeguate cure il giocatore terminerà la sua stagione al Chievo Verona e, a giugno prossimo, tornerà in nerazzurro, in virtù di un contratto rinnovato da poco e che scadrà nel giugno del 2021. Poi, in estate, sarà deciso il futuro: possibile una permanenza ancora in Primavera, oppure se ci saranno richieste si potrà prendere in considerazione l’idea di crescere e maturare ulteriormente in un’altra categoria o in un altro contesto sportivo.

VIDEO - ACCADDE OGGI - ZANETTI RIACCIUFFA IL DERBY: INTER-MILAN 2-2 (1999)

Sezione: Esclusive / Data: Mer 13 Marzo 2019 alle 19:21
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print