Un calcio di rigore trasformato da Franck Kessie permette al Milan di strappare tre punti d'oro nello spareggio Champions contro la Lazio, terzo anticipo del sabato della 32esima giornata del campionato di Serie A. L'ivoriano trasforma il penalty concesso per fallo ingenuo di Riza Durmisi su Mateo Musacchio, decisivo per un match che la squadra di Gennaro Gattuso porta a casa la vittoria dopo un match equilibrato con un finale incandescente, dove i biancocelesti recriminano per un contatto Rodriguez - Milikovic-Savic in area rossonera. Allontanato nel finale il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi. Mega-rissa dopo il triplice fischio di Gianluca Rocchi.

Sezione: Il resto della A / Data: Sab 13 Aprile 2019 alle 22:26
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print