Il quotidiano La Stampa si concentra oggi sui confronti calcistici fra Milano Torino. Le due città "insieme fanno 78 scudetti sui 115 assegnati, più di due terzi". Nel prossimo fine settimana capiterà per la quarantottesima volta nella storia della Serie A di vivere il doppio scontro tra le due città in contemporanea: Inter-Juventus sabato sera, Torino-Milan domenica. "La combinazione perfetta, si direbbe, visto che questa accoppiata s’è già presa la scena in 22 campionati, lasciando a Milan-Juve e Toro-Inter la ribalta nel 1947- 1948. Rilievo come minimo curioso. Quasi quanto l’unicità della stagione 1976-1977: soltanto 42 anni fa, infatti, uno stesso campionato ospitò il doppio incrocio Mi-To (MilanJuve e Toro-Inter al 5° turno, Inter-Juve e Toro-Milan al 13°). Un derby d’Italia dimezzato Ci siamo ormai abituati, dunque. A una sfida tra rossoneri e bianconeri non ne corrisponde una tra nerazzurri e granata. Mentre l’abbinata Inter-Juve e Toro-Milan non è fissa ma, nelle ultime nove stagioni vissute insieme dalle due torinesi in Serie A, è andata in scena cinque volte".

Secondo La Stampa "la novità del doppio match ora in agenda è che il clou non è il «derby d’Italia». Tra Spalletti e Allegri, il secondo ha già fatto festa (mai così misurata) per lo scudetto. Sabato giocherà solo per il prestigio, perché all’avversario per eccellenza è vietato fare sconti. Le motivazioni di classifica le ha esclusivamente l’Inter: servono punti per blindare il pass per la Champions e poter vivere con serenità le ultime trasferte di Udine e Napoli. Granata come 41 anni fa Toro-Milan, invece, ha l’aria di uno spareggio. Per Cairo sa tanto di partita più importante di sempre, di lasciapassare per inseguire fino in fondo un sogno chiamato Champions. Per il Diavolo, in mano al fondo Elliott e sempre sotto scacco Uefa per il Fair Play finanziario, è la sfida da non sbagliare assolutamente per non perdere un 4° posto vitale per programmare il futuro".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - DANILO, IL TRENO BRASILIANO DELLA FASCIA DESTRA

Sezione: Rassegna / Data: Mer 24 Aprile 2019 alle 10:57
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print