Radja Nainggolan sta sempre meglio e punta il Milan. L'infortunio ormai è alle spalle e il belga cerca la miglior condizione, come spiega anche il Corriere dello Sport: "La verità è che il miglior Nainggolan si è visto soltanto nel match con il Psv Eindhoven. E non solo per il gol del pareggio - si legge -. Ma per la sua efficacia in entrambe le fasi, di possesso e di non possesso. Finora, infatti, ha lavorato molto sul pressing e, sfruttando la forza e l’abilità nei contrasti, nel recupero del pallone - contro la Spal ne ha recuperati 6 ed è stato il migliore da questo pinto di vista - decisamente meno nel ribaltare l’azione con le sue accelerazioni e nell’intesa con Icardi, ancora limitata a qualche segnale. Ecco il derby può segnare la svolta da questo punto di vista. Il Ninja ci arriverà carico, anche perché ama le grandi sfide, ama la tensione e quel clima particolare, in cui riesce a calarsi alla perfezione. Tanto più che dopo la sfida con il Milan ci saranno il Barcellona e poi la Lazio, che, probabilmente, nell’animo resta ancora il “suo” derby". 

E i numeri non tradiscono: Nainggolan ha giocato 10 volte il derby di Roma, con 6 vittorie, 2 pareggi e 2 ko. Meno positivo il suo score con il Milan, sul quale pesa inevitabilmente anche il trascorso in maglia Cagliari: 8 sconfitte e 5 vittorie, segnando un solo gol nell'1-0 giallorosso del 12 dicembre 2016.
 

VIDEO - NK BJELOVAR-CROAZIA 1-15: LIVAJA E PERISIC SI GIOCANO LA PALMA DEL GOL PIU' BELLO

Sezione: Rassegna / Data: Gio 11 Ottobre 2018 alle 08:42 / articolo letto 5258 volte / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni