"Prendere coscienza che l'assalto alla vetta non è un'utopia: sta lavorando anche su questo, Luciano Spalletti con il gruppo". Lo scrive oggi il Corriere dello Sport, che prevede per l'Inter una strategia di aggancio alla vetta della Juventus. L'Inter è solida, davanti ha ingranato e allora nulla è impossibile. "Il 7 dicembre a Torino ci si guarderà dritti negli occhi per il Derby d'Italia – la Juve nel frattempo deve pure andare a Firenze – e allora le distanze potrebbero assottigliarsi - si legge -. Sogni di mezzo autunno. Ridurre lo svantaggio è una possibilità, prima della notte all'Allianz Stadium. Calendario speculare perché, se la Juve sarà nella tana della Fiorentina per l'Inter è in scaletta la trasferta a Roma. Nella giornata successiva a Inter-Frosinone e Juventus-Spal. Mentre Spalletti, in tutto questo, pensa anche a mettere in sicurezza il girone di Champions League. Come a dire: novembre dev'essere chiuso coi contro-fiocchi. Ce n'è abbastanza per progettare un'Inter d'alta classifica: non è solo una squadra che raccoglie le provviste – i punti – per l'inverno. Sta lassù e vuole vedere l'effetto che fa". Ora però c'è l'Atalanta, altro test probante dopo Milan, Lazio e Barcellona. 

VIDEO - TANTI AUGURI A... - ANDY BREHME, IL FENOMENO BIONDO DELL'INTER DEI RECORD

Sezione: Rassegna / Data: Ven 9 Novembre 2018 alle 08:35 / articolo letto 3365 volte / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni