L'Inter può interrompere l'egemonia nazionale della Juventus, sovrana assoluta del campionato da otto anni. Ne è convinto Juan Sebastian Veron, ex centrocampista nerazzurro, che ai microfoni di 90min.com ha offerto il suo punto di vista sulla nuova conformazione che potrebbe avere la Serie A a partire da questa stagione: "Il vantaggio che la ​Juve ha sugli altri è l'aver mantenuto un'identità propria - sottolinea l'argentino -. Sebbene abbiano affrontato molti problemi, sono comunque riusciti a mantenere quella forza del club, della società. L'Inter ha subito diversi cambi di proprietà e oggi sembra proprio che la situazione si stia finalmente stabilizzando. È successa la stessa cosa sia al ​Milan che all'Inter, con l'addio di Berlusconi e Moratti. Sono squadre con una grande storia, che stanno cercando di trovare la loro identità. La Juve ha poi preso le distanze, ma l'Inter può porre fine al dominio bianconero: ciò che spero è che ad un certo punto la Serie A torni ad essere un torneo non solo a 3. All'epoca c'erano le "7 sorelle" e questo lo rendeva molto più spettacolare". 

VIDEO - IBRA "CAMMINA SULL'ACQUA", COSI' LO SVEDESE EVITA GLI INVASORI DI CAMPO

Sezione: News / Data: Gio 19 Settembre 2019 alle 13:43
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print