Il solito discorso sulla carenza di qualità torna a farsi strada in casa Inter. La partita di Bergamo ha evidenziato ancora dei limiti che già in passato lo stesso Luciano Spalletti aveva sottolineato. Ma l'allenatore non punta il dito contro la mancanza di qualità tecnica, quanto piuttosto su altre caratteristiche che sono altrettanto fondamentali: "La qualità tecnica è una cosa, la qualità e basta è un'altra cosa. Per certi versi l'abbiamo fatta vedere. Poi perché venga fuori eccelsa bisogna metterci oltre alla tecnica il carattere, il fisico, la qualità di tenere per un lungo periodo determinati comportanti e attenzioni, perché il mondo è pieno di meteore: fai una cosa bene ora e ti riempi di titoli, ma la classifica vuole che tu lo faccia sempre".

VIDEO - ACCADDE OGGI (2010): IL "SOMBRERO" DI MAICON ALLA JUVENTUS

Sezione: News / Data: Lun 16 Aprile 2018 alle 20:15 / articolo letto 3673 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit