"Sicuramente Juve-Inter è una partita che da sempre ha grande fascino e grande importanza. La rivalità è sempre stata molto accesa e sicuramente sarà una bellissima partita anche stasera". Parole di Stefano Vecchi, ex allenatore della Primavera dell'Inter intervistato ai microfoni di tuttojuve.com: "I due reparti offensivi sono entrambi di ottime potenzialità, sono entrambe squadre forti,  per cui chi avrà la meglio tra l’attacco della Juve e la difesa dell’Inter e viceversa, farà sua la partita”.

Ronaldo  avrà voglia di spaccare il mondo dopo aver per la corsa al Pallone d’Oro.
“E’ un giocatore che ne ha già vinti tanti, ma quando uno è abituato a vincere, vuole vincere sempre. Quindi sicuramente cercherà di fare un’altra stagione importante per riprovare a vincere il Pallone d’Oro”.

L’Inter arriva alla gara con la Juve dopo il pari con la Roma e le vibranti polemiche arbitrali.
“Sono cose che succedono, alla fine all’interno di un campionato le decisioni pro e contro generalmente si equivalgono sempre. L’Inter arriva da un momento positivo al di là della battuta d’arresto con l’Atalanta, ma che ci può stare , perché comunque è una squadra in crescita. Sicuramente in questo momento è una squadra che può fare molto bene e di certo darà del filo da torcere alla Juventus. Anche se per quello che ha dimostrato finora la Juve, grande padronanza, grande voglia di vincere, grande forza, non sarà di certo una partita facile per l’Inter”.   

Sezione: News / Data: Ven 7 Dicembre 2018 alle 17:28 / articolo letto 1187 volte
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8