Interessante e lunga intervista rilasciata oggi da Roberto Mancini a La Stampa. Fra i tanti temi toccati dal tecnico della Nazionale, un occhio anche al mercato, che potrebbe coinvolgere alcuni dei ragazzi a sua disposizione: "Chiesa? Andare in una grande squadra ti può migliorare. Io posso aiutarlo a scegliere, ma ci sono situazioni particolari come nel suo caso, dove è importante anche il papà. In prospettiva da noi dico attenzione a Kean, Tonali, Barella, Mancini e Zaniolo. Quest'ultimo alla prima convocazione era spaesato, normale. Dopo tre mesi sembrava un altro giocatore, aveva preso consapevolezza. SuperChampions? I campionati avranno anche perso un po' di appeal, ma restano il fulcro. Basta vedere la Premier, provate a portarla via agli inglesi. Juventus-Real o Inter-Barcellona sono belle perché le giochi una volta ogni tanto, se sono quattro a stagione diventa un torneo estivo. per i tifosi ma anche per i calciatori, finirebbe la magia. Più soldi e meno magia".

VIDEO - VICTOR MOSES AL FENERBAHCE, STRARIPANTE MIX DI POTENZA E CORSA

Sezione: News / Data: Sab 25 Maggio 2019 alle 12:10
Autore: Andrea Morabito
Vedi letture
Print