Ufficializzato il suo passaggio in prestito al Waasland-Beveren, Xian Emmers spiega i motivi che lo hanno spinto al ritorno in patria in prestito dall'Inter. Queste le parole del giovane centrocampista belga riportate da Het Laatste Nieuws: "Perché questa scelta? Perché penso che in questo momento la cosa importante sia giocare. E poi questa sembra essere la scelta migliore. Sono molto felice, ho subito sentito il sostegno dell'intero club, della dirigenza de dell'allenatore: mi hanno voluto davvero. Anche le prime impressioni qui sono super positive. Il Waasland-Beveren sembra essere un club molto familiare, penso che mi sentirò a casa qui in fretta. Sono rimasto fermo per sei settimane, durante le quali mi sono allenato solo individualmente. Quindi, mi serve un po' di tempo. Ma la fame è enorme, non vedo l'ora di iniziare a lavorare coi compagni".

VIDEO - VISITE PER BARELLA, FOLLA DI TIFOSI AD ATTENDERLO

Sezione: News / Data: Ven 12 Luglio 2019 alle 20:48
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print