L'uomo nuovo dell'Inter, Philippe Coutinho, parla a Sky dopo lo 0-0 contro la Juventus: "Era una partita importante e difficile, ci è mancato il gol questa sera però abbiamo fatto vedere un buon gioco. Ora aspettiamo la prossima gara per giocare ancora meglio e strappare un risultato positivo. Quando non segna Eto'o non vinciamo? E' solo l'inizio del campionato, Samuel è un campione, ma ci sono Milito, Sneijder, tutti sono campioni e possono segnare.

Tutti i brasiliani mi aiutano, tutti i compagni mi danno tanto, in particolare direi Pupi (Zanetti, ndr), Maicon". Poi, a Mediaset Premium ha affermato: "Giocare a sinistra lo preferisco rispetto alla destra, mi trovo più a mio agio. Stasera ho preso tante botte, ma va bene così".

Sezione: News / Data: Dom 03 ottobre 2010 alle 23:19
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print