“In questi momenti le partite sono complicate, difficili, non comuni come le altre. Vince sicuramente chi riesce a tenere le pressioni da parte”. Ai microfoni di TMW, Massimo Maccarone inquadra così la lotta salvezza che vede nella mischia anche il suo Empoli, impegnato questa sera a San Siro contro l'Inter.

Di quale squadra non vorrebbe essere un calciatore questa sera?
“La partita più difficile ce l’ha il Genoa. Deve fare risultato fuori casa”.

Beh, l’Empoli gioca a San Siro contro l’Inter...
“Si, è vero. Ma ha entusiasmo. E se dovesse andare male il Genoa dovrebbe vincere o pareggiare a Firenze. Può permettersi anche di perdere. Mentre il Genoa è costretto a fare risultato”.

Visti da fuori: che è successo a Genoa e Fiorentina?
“Cose inspiegabili. Mi successe con la Sampdoria, non si riesce a descrivere. Sai che la squadra è forte, quando non vengono i risultati ti fai prendere dalla negatività. Sono cose difficili da capire ma che possono succedere”.

VIDEO - VICTOR MOSES AL FENERBAHCE, STRARIPANTE MIX DI POTENZA E CORSA

Sezione: News / Data: Dom 26 Maggio 2019 alle 16:08
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print