Quale sarebbe l'impatto per Inter e Juventus nel caso di cessione di Mauro Icardi ai bianconeri? Prendendo in considerazione il risparmio relativo all’ingaggio lordo, il minore ammortamento da iscrivere a bilancio e l’eventuale plusvalenza (o minusvalenza) in caso di cessione a titolo definitivo, la redazione di Calcio&Finanza prova a rispondere a questa domanda. Come prezzo di cessione è stata utilizzata la valutazione del calciatore del CIES Football Observatory, facendo una media tra il valore alto e quello basso.

Tabelle alla mano, "se l’Inter riuscisse a vendere l’argentino ai valori indicati dal CIES (60 milioni di euro), il club nerazzurro potrebbe avere un impatto positivo a bilancio di circa 67 milioni", si legge. Per quanto riguarda invece la Juventus, ipotizzando sempre la valutazione di 60 milioni e un quinquennale da 8 milioni a stagione per l'argentino, l’impatto a bilancio ammonterebbe a 26,8 milioni di euro a stagione

Sezione: News / Data: Ven 19 Luglio 2019 alle 17:25 / Fonte: Calcioefinanza.it
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print