Ai microfoni di Tutto Mercato Web, Nazzareno Canuti smorza un po' la positività intorno all'Inter dopo il pareggio contro il Napoli: "Ho visto un'Inter non brillante, secondo me la squadra nerazzurra è ancora malata. A tratti ho visto un'Inter che sembrava giocasse in 8 o in 9. Ivan Perisic non pervenuto, Antonio Candreva ha fatto poco dall'altra parte. E pure i terzini, Danilo D'Ambrosio in primis, non hanno spinto, sono rimasti sempre troppo bloccati. Così è complicato creare occasioni. In generale non c'è gioco e manca qualità, proprio come dice Luciano Spalletti. La squadra fatica a trovare la via della rete, costruendo azioni pericolose spesso e volentieri solo dai calci da fermo".

Canuti aggiunge a proposito del traguardo Champions: "E' molto complicato da raggiungere, soprattutto se la squadra continuerà a giocare con questo ritmo e ad ottenere certi risultati. Non so come potrà migliorare Spalletti, se parla di mancanza di qualità c'è da credergli visto che vede i suoi giocatori tutti i giorni...".

Sezione: News / Data: Lun 12 Marzo 2018 alle 21:14 / articolo letto 1700 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A