Negli studi di Sky Sport, Daniele Adani, intervenuto a commentare il derby e la prestazione dell'Inter, ha sottolineato la grande prova della serata dei nerazzurri, mettendo in evidenza i miglioramenti di gioco visti rispetto alle scorse gare sottolineando, altresì, una compattezza di squadra che nell'Inter di Antonio Conte sembra esserci sin dall'inizio.

"Conte ha riguardato i nuovi e contagiato i vecchi. Unione d’intenti dritti verso una direzione. Questa sera i meriti sono divisi per la squadra di Conte che ha lavorato all’unisono, anche quando ha concesso qualcosina al Milan. Da un punto di vista del lavorare insieme non è da oggi che lo vedi, ma lo hai visto anche nelle difficoltà. Con l’Udinese e lo Slavia non hai giocato bene ma lo hai fatto insieme. Soffriamo, sbagliamo, cadiamo e ci rialziamo insieme e quando dobbiamo trovare la gloria, lo facciamo insieme. Questo si è visto da subito nell’Inter di Conte, oggi nel momento più importate della stagione, una tappa della stagione importante che viene subito, c’è stata la qualità del gioco, la maturità della gara, la scelta dei momenti. Ci sono state delle strategie interessanti che hanno portato la superiorità numerica del campo per portare alle situazioni da gol che sono venute, al di là dei gol fatti, che sono comunque frutto di situazioni provate, uno da calcio piazzato, l’altro da sviluppo. Sono stati dei passi in avanti sulla qualità di gioco non sull’unione d’intenti che mi è sembrata ferrea, sin dall’inizio".

Egle Patanè

VIDEO - GABIGOL SEGNA IN OGNI MODO: STAVOLTA IL TIMBRO È DI TESTA

Sezione: News / Data: Dom 22 Settembre 2019 alle 16:14 / Fonte: Sky Sport
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print