Samuele Longo e il futuro: un paio di mesi, o forse poco più, secondo quanto risulta ad FcInterNews.it, per capire cosa potrà succedere. Sì perché il giocatore, al momento, è in prestito secco fino a fine stagione alla Cremonese (ma sta scontando un infortunio all’anca), dopo una prima parte di stagione all’Huesca, ne La Liga spagnola: 17 presenze, un gol e due assist in totale. Nelle fila dei grigiorossi, prima dello stop, l’attaccante classe 1992, aveva, invece, collezionato 4 gettoni. E il futuro? Il contratto con l’Inter scadrà tra circa un anno, a giungo del 2020, ed è pensabile che a fine stagione si possa fare il punto della situazione. Potrebbe esserci in ballo un prolungamento, dato che non avrebbe senso cominciare la prossima stagione con un contratto in scadenza. Molto, se non tutto, dipenderà dai programmi dell’Inter sul giocatore e dagli eventuali interessamenti che Longo avrà dal mercato: nello specifico, per ora, sono molti i club italiani, di A e B, ma anche stranieri, sulle tracce del centravanti di Valdobbiadene.

VIDEO - SEGNA SEMPRE GABIGOL: MANCINO POTENTE, 3-1 FLAMENGO

Sezione: Esclusive / Data: Gio 14 Marzo 2019 alle 18:34
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print