Il futuro di Vladan Dekic, portiere classe 1999, vincolato all’Inter da un contratto che scadrà nel giugno del 2021, è parzialmente deciso, secondo quanto risulta ad FcInterNews.it: il giovane portiere, a Milano dal gennaio del 2016, andrà via in prestito in vista della stagione che sta per iniziare con l’obiettivo di crescere e maturare sotto tutti i punti di vista in un contesto di stampo professionistico.

Secondo quanto raccolto, però, al momento non è stata ancora individuata la squadra adatta. Per Dekic, dunque, tutte le opzioni sono aperte: prestito in serie B o C in Italia, ma non si scarta, da questo punto di vista, anche l’opzione estera, se dovessero provenire offerte. Giorni decisivi, dunque, per il futuro dell’estremo difensore serbo con l’obiettivo di trovare quanto prima il club adatto.

VIDEO - JUVE-INTER A NANCHINO, TENSIONE TRA TIFOSI FUORI DALLO STADIO 

Sezione: Esclusive / Data: Mer 24 Luglio 2019 alle 20:32
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print