La partita dell'anno, per come si sono messe le cose, si avvicina. L'Inter si prepara ad accogliere l'Empoli a San Siro, per una gara che vale l'accesso alla prossima Champions League e una buona dose d'onore e credibilità. La buona notizia per Luciano Spalletti in vista dell'impegno di domenica sera è senza dubbio il recupero di Stefan de Vrij: l'olandese ha ripreso ad allenarsi con il resto dei compagni e tornerà titolare al centro della difesa al fianco di Skriniar, dopo aver saltato le sfide contro Chievo e Napoli per infortunio.

Una nota lieta, dato che senza l'ex Lazio in campo, come ricorda Gazzetta.it, "sono arrivate le due peggiori sconfitte stagionali, quella con l'Atalanta a Bergamo e appunto l'ultima di Napoli. Più in generale in campionato ha saltato dieci partite, fra turnover e infortuni: l'Inter ne ha vinte cinque, pareggiata una e perse ben quattro". E Spalletti potrà così schierare la difesa-tipo utilizzata per gran parte della stagione, completata da D'Ambrosio e Asamoah sulle corsie esterne. L'Inter continua la sua marcia verso la Champions, con un De Vrij in più a 90' dal traguardo.

VIDEO - VICTOR MOSES AL FENERBAHCE, STRARIPANTE MIX DI POTENZA E CORSA

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 23 Maggio 2019 alle 22:15 / Fonte: Gazzetta.it
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print