Una tripletta scintillante siglata da Lionel Messi all'Ecuador qualifica l'Argentina ai Mondiali dopo le numerose tribolazioni vissute in un girone sudamericano chiuso al terzo posto dall'Albiceleste. La gara, disputatasi nella notte italiana all'Olímpico Atahualpa di Quito, è stata l'occasione per Mauro Icardi di fare un cammeo a partire dal 76', minuto esatto nel quale è entrato al posto di Benedetto. 

Sezione: News / Data: Mer 11 Ottobre 2017 alle 07:45 / articolo letto 14417 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari