L'Atalanta in lotta per l'Europa. Quali sono le avversarie? Andrea Conti risponde così: "Prima del derby avrei detto che, fra le due, l’Inter era la più pericolosa: secondo me la squadra di Pioli come individualità in Italia è seconda solo alla Juve. Il derby però ci ha confermato che il Milan non molla mai e, essendo davanti all’Inter in classifica, forse in questo momento è la rivale su cui dobbiamo fare la corsa, anche perché con loro avremo lo scontro diretto a tre giornate dalla fine. L'interesse delle big? Di mercato non parlo. Io sto bene all’Atalanta e so che almeno fino al 30 giugno starò qui".

Sezione: News / Data: / articolo letto 5985 volte / Fonte: Gazzetta dello Sport - Milano
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni