Carbone si candida: "Primavera Inter? Direi sì"

"Io sono interista, riparerei al danno di essere andato via"
 di Christian Liotta  articolo letto 2398 volte
Carbone si candida: "Primavera Inter? Direi sì"

Benito Carbone parla anche ai microfoni di Tutto Mercato Web: l'ex giocatore dell'Inter e del Torino fa innanzitutto un augurio a Stramaccioni: "Penso che abbia avuto una grandissima occasione, spero per lui che la sfrutti al massimo. Ho sentito le sue dichiarazioni, dove lui stesso ammetteva che non meritava di avere la panchina della prima squadra. Ora ha avuto tale occasione e deve sfruttarla al meglio. Non lo conosco personalmente, quindi non posso giudicarlo, se non in base a quello che vedrò nelle prossime partite".

A Carbone viene poi chiesto se accetterebbe di rilevare un giorno il testimone della panchina della Primavera: "Sì, ma non per sperare un giorno di allenare la Prima squadra come successo a Stramaccioni. Rinuncerei anche a squadre di B per il prestigio della maglia e perché la Primavera mi darebbe l'occasione di dimostrare il mio valore. Da ex interista, riparerei al danno di essere andato via a 24 anni, con la maglia numero 10 sulle spalle, nonostante il mio affetto, visto che sono tifoso da sempre".