Fresco di rinnovo con l'Inter fino al 2021, Samir Handanovic esprime la sua contentezza ai microfoni di Inter tv: "Sono un privilegiato ad essere il portiere dell'Inter. È un onore entrare a far parte della storia dei portieri del club, di qui sono passati tanti grandi portieri e con questo rinnovo posso essere ricordato anche io così come lo sono loro".

Handa, poi, si concentra sui temi stringenti della stagione, con la gara contro il Chievo alle porte: "Il mese di dicembre per noi è molto importante, ci sono tante partite. Ora pensiamo al Chievo, quel che è fatto è fatto. Dobbiamo andare avanti così e dare continuità ai risultati. L'affetto dei tifosi? Per noi è tanta roba che vengano in tanti allo stadio, è un segnale importante e cerchiamo sempre di rispondere in campo cercando di fare ciò che l'Inter deve fare per arrivare dove l'Inter deve stare. Domenica abbiamo un'altra occasione per fare bene e per vincere. Il ChievoVerona è una squadra che sta facendo molto bene ogni anno, ci saranno delle insidie ma noi dobbiamo farci trovare pronti".

Sezione: Copertina / Data: Ven 1 Dicembre 2017 alle 17:04 / articolo letto 7655 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit