Intervistato da Premium Sport, il direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli torna sulla decisione di lasciare l'Inter per sposare il nuovo progetto rossonero a guida cinese: "La mia è stata una scelta coraggiosa però poi l'epilogo positivo mi ha dato ragione. Quando è arrivata la possibilità di fare quello che sto facendo al Milan, non ci ho pensato due volte e ho accettato tranquillamente di correre un grandissimo rischio. I mesi del closing non li ho vissuti benissimo, se non l'avete vissuto bene voi, figuratevi noi che eravamo protagonisti fantasma di questo famoso closing. Non è stato facile, dovevamo continuare a lavorare, andare in giro per il mondo sapendo che venivamo guardati con sospetto. Non c'era nessuna certezza, non potevamo parlare per conto del Milan. Nove mesi sono tanti".

Sezione: News / Data: Lun 17 Luglio 2017 alle 13:26 / articolo letto 13130 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A