E' stato ribattezzato San Zero lo stadio in cui né Inter né Milan hanno ancora vinto in questa stagione. E oggi, al Meazza, scendereanno in campo Inter e Siena. Contro la 'maledizione' Andrea Stramaccioni lancia Wesley Sneijder, che secondo la rosea è un elemento imprescindibile per i nerazzurri. Tra l'altro, contro il Siena nel gennaio 2010 Sneijder segnò una doppietta direttamente da calcio piazzato: dolce la prima, potente la seconda (e in porta c'era Pegolo, come oggi). Finì 4-3, con un gol nel recupero di Samuel. L'olandese non va in rete con l'Inter su punizione dalla Supercoppa dell'anno scorso contro il Milan: altro tabù da sfatare.

Sezione: News / Data: / articolo letto 1990 volte / Fonte: Gazzetta
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni