Peggio di così non si poteva iniziare: il Chelsea parte con un brutto stop interno nella sua avventura in Premier League. Il Burnley si impone 2-3 a Stamford Bridge dopo aver chiuso il primo tempo avanti di tre gol, e Antonio Conte nel dopo-partita si lecca le ferite. Anche in tema mercato, dove ribadisce la posizione espressa alla vigilia: "Per il discorso del mercato, è importante per noi lavorare e migliorare. Oggi sono questi i giocatori, dobbiamo lavorare e concentrarci. Poi se la società riuscirà a fare qualcosa, qualcosina o zero, ci deve preoccupare poco". 

Sezione: News / Data: Dom 13 Agosto 2017 alle 08:15 / articolo letto 6541 volte / Fonte: Gianlucadimarzio.com
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A