Bergomi: "Juventus-Inter sarà gara entusiasmante. Brozovic dal 1'? Un'arma da tenere in considerazione"

 di Mattia Zangari Twitter:   articolo letto 6392 volte
Bergomi: "Juventus-Inter sarà gara entusiasmante. Brozovic dal 1'? Un'arma da tenere in considerazione"

Quanto cambierà il Natale di Juve e Inter a seconda dell'epilogo del derby d'Italia? A questa domanda risponde su Sky Sport Beppe Bergomi, ex difensore nerazzurro: "Io penso molto, soprattutto per l'Inter. I nerazzurri arrivano alla gara nel momento giusto, stanno tutti bene a livello fisico e psicologico. I bianconeri, invece, hanno una personalità tale dal conoscere queste sfide alla perfezione, anche se credo che dovranno affrontare l'avversario diversamente dalla partita interpretata a Napoli. La Juve, rispetto alle prime, è l'unica che non ha sistema di gioco ben definito, va avanti per principi di gioco: mi aspetto un centrocampista in più, magari Matuidi. In ogni caso, penso che verrà fuori una grande partita, entusiasmante. Poi ci sarà tempo per entrambe di metabolizzare anche un risultato negativo". 

Sulla possibilità di vedere Brozovic in campo dal 1', lo Zio si esprime così: "E' miglior trequartista che l'Inter abbia in rosa, poi bisogna vedere se Spalletti teme fisicamente la Juve, e in quel caso prevedo la coppia Gagliardini-Vecino con Borja più avanti. L'arma Brozovic, comunque, la tengo sempre in considerazione, è un giocatore che devi sempre tenere coinvolto nel progetto".