Intervistato da Napolisoccer.net, Francesco Baiano ha parlato anche di Inter dopo lo 0-0 con il Napoli.

Ci fa un commento su Inter-Napoli?
"È stato un buon Napoli, che veniva da una sconfitta cocente contro la Roma, e dal quale ci si aspettava una reazione del genere. Gli azzurri hanno condotto la gara ma non sono riusciti a far gol, nonostante le tante azioni avute. L’Inter ha fatto una partita raccolta cercando e sperando di colpire in contropiede, ma il Napoli è stato bravo a non farsi sorprendere".

Quali sono state le mosse con cui Spalletti ha messo in difficoltà il Napoli?
"Di solito vediamo un’Inter più propositiva ma Spalletti, sapendo che l’Inter in questo momento non è alla pari del Napoli, ha fatto una partita importante a livello difensivo. I giocatori azzurri sono stati aggressivi e bravi nel giocare sotto la linea della palla e non dare spazi agli avversari. L’Inter è stata poco propositiva in avanti, cercando il gol o in ripartenza o sui calci piazzati, e per poco non riusciva a segnare. Il Napoli ha fatto la partita, ma ha trovato difficoltà: non ha trovato spazio tra le linee e soprattutto non è stato fortunato nel concretizzare le poche occasioni avute".

Quanto è stato importante Brozovic?
"La sua è stata una partita di grande di quantità e qualità. Brozovic non lo si scopre adesso, ha grandi capacità fisiche e tecniche, ma purtroppo non è continuo, alterna grandi prestazioni, come quella di domenica, ad altre molto negative. Il calciatore non si discute e se giocasse sempre così sarebbe tra i centrocampisti più forti al mondo".

Sezione: News / Data: Mar 13 Marzo 2018 alle 12:56 / articolo letto 6074 volte / Fonte: Napolisoccer.net
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit