Intervenuto durante il programma 'Balalaika', in onda su Canale 5 dopo la prima semifinale dei Mondiali di Russia tra Francia e Belgio, il vice presidente dell'Inter, Javier Zanetti, ha commentato così l'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus e la strategia nerazzurra per cercare di limare il gap con i bianconeri da qui in futuro: "È un patrimonio del calcio mondiale nel nostro campionato, con impatto non solo sportivo ma anche economico. Sicuro un grande stimolo per tutte le squadre a rinforzarsi. Perché non all'Inter? Abbiamo altri tipi di obiettivi, siamo contenti con questa campagna acquisti, ci stiamo rinforzando - ha spiegato l'argentino - . L'obiettivo è tornare competitivi già da quest'anno. Tornare in Champions è un punto di partenza. CR7 è un grandissimo campione e professionista. Non avrà alcun problema alla Juve, sa comportarsi molto bene". 

VIDEO - SKRINIAR ASSO ANCHE ALLA PLAYSTATION: INTER-JUVE 3-0, TRIPLETTA... DI UN EX INTERISTA

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 10 Luglio 2018 alle 22:38 / articolo letto 29922 volte
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8