Perisic, squalifica ridotta a un turno. Per Icardi niente sconti: restano 2 giornate

 di Mattia Todisco  articolo letto 32950 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Perisic, squalifica ridotta a un turno. Per Icardi niente sconti: restano 2 giornate

E' arrivata direttamente dal sito della Figc la nota che annuncia il respingimento del ricorso dell'Inter alla Corte Sportiva d'Appello Nazionale per la squalifica a Mauro Icardi di due giornate e l'accoglimento parziale per la situazione di Ivan Perisic. Il croato sarà squalificato per una sola giornata, mentre il secondo turno di stop è stato sostituito da un'ammenda di 10.000 euro. L'esterno potrà dunque tornare a disposizione per Bologna-Inter, mentre entrambi i nerazzurri salteranno Inter-Empoli di domenica.

Questo il testo pubblicato nel documento appena rilasciato dall'organo federale:

Ricorso F.C. INTERNAZIONALE MILANO avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara e ammenda di € 10.000,00 inflitta al calc. Icardi Mauro Emanuel seguito gara Juventus/Internazionale del 05.02.2017 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 137 del 06.02.2017) RESPINTO

Ricorso F.C. INTERNAZIONALE MILANO avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara inflitta al calc. Perisic Ivan seguito gara Juventus/Internazionale del 05.02.2017 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 137 del 06.02.2017) PARZIALMENTE ACCOLTO e, per l’effetto, riduce la sanzione della squalifica inflitta al calciatore Perisic Ivan a 1 giornata effettiva di gara e commuta la seconda giornata nell’ammenda di € 10.000,00