Di epiteti, Zlatan Ibrahimovic, se n'è assegnati a bizzeffe nel corso degli anni, ma quello coniato ieri sera dopo l'hat trick rifilato al Saint-Etienne negli ottavi di Europa League li supera tutti.  "Ho vinto ovunque, quindi sono come Indiana Jones", ha commentato l'asso svedese ai microfoni dell'UEFA. "Per me - ha aggiunto Ibra - ogni premio è importante, quindi se riuscirò a vincere qui sarò molto contento - commenta -. Chi mi conosce sa che ho giocato in molte squadre e che cerco sempre di fare del mio meglio". 

Sezione: Ex nerazzurri / Data: / articolo letto 2690 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari