Nel corso della conferenza stampa di presentazione come nuovo giocatore della Juventus, il terzino portoghese Joao Cancelo, oltre a soffermarsi sul suo ambientamento in Italia, torna anche a parlare della sua recente esperienza all'Inter e sulla partita di campionato a San Siro della scorsa stagione: "Penso di essere andato bene sia in Spagna che in Italia, qui sono migliorato sull'aspetto difensivo. Quella contro la Juve è stata la più bella partita della mia carriera sin qui, veramente bella da vedere. Ora sto dall'altra parte. La differenza rispetto all'Inter? Son due club molto importanti per l'Italia, la Juve ha dominato negli ultimi in Serie A ed è per questo che ho scelto questa squadra, per continuare a vincere". 

Ma Cancelo sperava di restare all'Inter? "Ero in una situazione in cui dipendeva tutto dal mercato, la Juve mi ha voluto e ha sempre dimostrato di volermi e io ho deciso di venire qui, in uno dei club più importanti d'Europa. L'Inter è un club molto importante, però sono orgoglioso di essere in una squadra così grande come la Juventus. Finale Mondiale? Io tifo Croazia".

VIDEO - BROZOVIC HA ANCORA LA FORZA DI SALTARE: L'INTERISTA SCATENATO PER I FESTEGGIAMENTI DELLA CROAZIA

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Gio 12 Luglio 2018 alle 14:44 / articolo letto 16133 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A