"Cara redazione, scrivo pochi secondi dopo la notizia dell'imminente passaggio di Douglas Costa alla Juventus. Qui, cari miei, ci siamo addormentati perché se la Juventus ha trovato un accorso a 8 milioni subito e 30 per il riscatto, bé sono certo che anche noi potevamo eguagliare tale proposta se non addirittura superarla! Abbiamo perso un nostro, almeno mio, obiettivo che avrebbe arricchito la fascia di corsa, imprevedibilità, gol e talento. Peccato. Dovremo accontentarci ancora di Candreva... Passiamo invece ad una domanda che mi pongo da tanto tempo, perché di direttori sportivi vanno in ritiro con la squadra? I limiti della rosa si conoscono già, è passata tutta una stagione e si sono visti, è evidente che abbiamo bisogno di 2 terzini, 1 centrale, 2 centrocampisti e 1 ala. Il motivo della visita di Sabatini e Ausilio a Brunico mi è oscuro. Che pensino invece a fare acquisti, oggi è stato ufficializzato Borja Valero, bene ma non basta, serve altro ancora. Terzini: non capisco perché non si è convinti di Digne, invece di Dalbert io andrei sul giocatore del Barca, ma pareri personali. A destra, Danilo costa troppo e Darmian secondo me non è un grande giocatore, più o meno come D'Ambrosio. Io punterei su Bellerin dell'Arsenal, magari in un scambio con Brozovic dati i passatti interessamenti. Centrocampo, Nainggolan deve essere l'obiettivo numero uno in assoluto, con lui abbiamo già scalato 3-4 posizioni in classifica, un giocatore con una forza nelle gambe paurosa, agile nello stretto, con gol nei piedi (cosa che a noi manca) e leader in campo. Perfetto. Io poi punterei su un giocatore che possa anche fare il regista, Gagliardini lo vedo più come mezz'ala, ma anche questi sono pareri personali. Casemiro sarebbe il top del top, l'assoluto top-player che ci manca da tanto tempo, sarebbe un sogno che si realizza. Ma difficilmente il Real lo cede. In attacco c'è solo un nome: Di Maria. Sanchez, Berardi, Bernardeschi e tutti gli altri sono inferiori, Di Maria è l'uomo perfetto da mettere sulla fascia, magari assieme a Perisic se rimane oppure allo stesso Sanchez. Signori, il tempo passa e il sole mangia le ore. Sabatini e Ausilio si devono muovere a comprare i giocatori per la rosa e non solo dei 2001... Un saluto".

Davide

 

"Buongiorno, scusate ma tutta sta potenza di fuoco di Suning???? Va bene non avere fretta ma intanto si tratta un mese per 5 mil. più bonus (avessi detto 25 mil.), si prendono ragazzini e va anche bene ma intanto i grossi calibri vanno da altre parti, vedi Douglas Costa, Jaime Rodriguez (addirittura in prestito al Bayern) ecc.. Mi sembra chiaro che, visto la situazione Inter (nessuna partecipazione a Coppe) se vuoi un top player devi, almeno per i primi tempi, andare e pagarlo anche di più di una squadra che partecipa alla Champions altrimenti che motivo avrebbe di scegliere l'Inter rispetto a squadre inglesi o top club europei? Insomma, salvo sorprese, a me non pare che sia cambiato molto da quando il mercato lo faceva quel furbone di Tohir. Spero vivamente di sbagliarmi!! Un saluto".

Fabrizio

 

"Gentile redazione, carissimi tifosi dell'Inter, voglio esprimere il mio più totale disappunto sul mercato Inter sino ad oggi, considerato che la meta' del ritiro è andato. La Juve che ha vinto il campionato a 30 punti di di distanza dall'Inter, sta comprando Douglas Costa e Bernardeschi, due top plajer. E L'inter? Be L'inter, oltre a prendere giovani promesse che poi guardacaso vanno ad altre squadre e giocano da campioni (vedi Bonucci), ha preso un certo Skriniar (che solo Ausilio conosce) e Borca Valero (di oltre 32 anni). I cinesi, se non mettono mano al portafoglio pesantemente (come sta facendo il Berlusca travestito da cinese, faranno fare all'Inter la fine dell'altra squadra cinese che lotta in zona retrocessione con il blasonato Capello (pessimo Juventino doc). Oggi la nostra squadra, in Italia, è dietro ai seguenti club: la Juve; il Napoli; la Roma; il Milan; la Lazio; l'Atalanta e forse la Fiorentina. Ausilio è un totale incompetente e di calcio non ci capisce un bel niente. L'inter ha bisogno di top plaier come Iniesta, Naingolan, Vidal, Sanchez, Aguero, Douglas Costa (che salta l'uomo facile) Keità della Lazio, Milinkovic Savic ecc. Chi sono questi nomi che si sentono in giro? Di Maria, Dalbert, Sanchez il centrale ecc. questi non sono da Inter c.....e! La vedo dura per il povero Spalletti! Un saluto e , sempre, Forza Inter!".

Angelo

 

"Gentile redazione è arrivato il momento di cominciare a comprare e fare un Po di chiarezza perché si sta andando in confusione.Leggo tutti i giorni una miriade di nomi accostati a noi poi però li prendono gli altri,vedi Bernardeschi e Diego Costa. Per il primo non ho rimpianti perché non solo è un giocatore che non ha quelle caratteristiche da leader ma poi gioca in modo discontinuo per cui è meglio che è approdato altrove.per Costa invece ci avevo fatto un pensiero.Naiiggolan mi sembra difficile poterlo avere,questo D'albero è divenuto come una soap opera.Quello che però mi sta preoccupando è che le cessioni non vengono fatte perché non ci sono richieste a parte Perisic.capisco che molti hanno anche un ingaggio alto che non lo valgano ma allora diamoli almeno in prestito gratuito e risparmiamo dei soldi di ingaggio. Spalle tti è sicuramente bravo ma mi sembra che voglia tenere tutti e questo mi sta preoccupando perché sembra quasi voler rivalutare giocatori che lo sc orso campionato hanno dato meno del loro valore.E se la cosa si dovesse ripetere?. Capisco che prendere dei top play ci vuole più tempo di prendere un giocatore normale come hanno fatto i cugini ma ormai siamo alla metà di luglio e fra 40 giorni si inizia a far sul serio.Quest anno,dopo 52 anni di onorata carriera di tifoso se le cose dovessero andare male smetto anche perché ho praticamente finito le lacrime.Mi darò all'ippica. Grazie e Amala".

Vincenzo

 

"Buongiorno Redazione… Un vecchio adagio dice: “la calma è la virtù dei forti”….. speriamo che la quiete in cui il mercato della Beneamata si sta trovando ben si identifichi con il proverbio prima citato. Sinceramente non so cosa pensare nel senso che , dopo aver sistemato le pendenze relative al FFP, mi aspettavo una raffica di “botti” e relativi annunci. Personalmente sono contento di B. Valero che reputo un centrocampista ordinato e di “fosforo” ma sono , nel contempo, preoccupato per la mancanza di innesti (non numerosi a prescindere ma oculati) sia nel mezzo che davanti (dove tolto Icardi non abbiamo , secondo me, peso specifico). Ripeto : “la calma è la Virtù dei forti” ma non vorrei che poi fosse anche la fine di “coloro che aspettando … poi son morti”. PS: ultimo pensiero per la vicenda Perisiç… ma non è che il Buon Mou fa pervenire l’offerta alle cifre richieste il 31 Agosto e ci troviamo poi col cerino in mano????? AMALA".

Fabio

Sezione: Visti da Voi / Data: Mer 12 Luglio 2017 alle 20:16 / articolo letto 16845 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it