FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

TS – Scatta il piano Dumfries: Inzaghi spera di averlo presto al top

MILAN, ITALY - AUGUST 21: Denzel Dumfries of FC Internazionale gestures during the Serie A match between FC Internazionale and Genoa CFC at Stadio Giuseppe Meazza on August 21, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

L'olandese è a caccia della miglior condizione fisica: Inzaghi pronto ad inserirlo gradualmente

Stefano Bertocchi

C'è anche Denzel Dumfries tra i volti nuovi del mercato dell'Inte. E Simone Inzaghi spera presto di avere al top della forma. Finora l’esterno è il nuovo acquisto che ha visto meno il campo: il motivo è la condizione fisica non ottimale. Dopo un Europeo da protagonista, l'ex PSV ha vissuto un’estate particolare tra Covid e separazione in casa con il club olandese. "Di fatto Dumfries non ha svolto una vera preparazione, tant’è vero che fino all’ultimo Inzaghi ha sperato che il neo ct olandese Louis Van Gaal non lo convocasse per questa tornata di partite, in modo da averlo ad Appiano Gentile e poter lavorare sia sulla sua condizione fisica, che sull’aspetto tattico" aggiunge Tuttosport.

Inzaghi spera a questo punto che gli allenamenti con l'Olanda possano aiutarlo a rodare le gambe e presentarsi più pronto al ritorno ad Appiano. E chissà che non possa trovare spazio dall'inizio in uno dei prossimi match in agenda: Sampdoria a Marassi, Real a San Siro, Bologna a Milano, Fiorentina al Franchi, Atalanta a San Siro e trasferta in Ucraina in casa dello Shakhtar. "Come detto, però, all'Inter vogliono che Dumfries - il preferito sul mercato di tutta l'estate su quella corsia, più di Bellerin o Nandez - diventi un'arma della squadra nerazzurra, un po' come lo era Manuel Lazzari nella Lazio di Inzaghi" assicura TS.

 

tutte le notizie di