Sono già 55mila i tagliandi venduti per Inter-Udinese, il match in cui - con ogni probabilità - ci sarà il debutto in nerazzurro della coppia Sanchez-Lukaku. Il Niño Maravilla, infatti, è tornato dal Cile a tempo di record per mettersi a disposizione di Conte e raggiungere la forma ottimale. "Di certo l’ambientamento - almeno come movimenti da fare sul terreno di gioco - sarà rapidissimo, considerato che nell’anno e mezzo di comune convivenza a Manchester il cileno e Lukaku hanno giocato quaranta volte insieme, segnando complessivamente 21 gol, prova provata del perché l’Inter - una volta tramontata la possibilità di strappare Edin Dzeko alla Roma - si sia fiondata con tanta decisione su Sanchez - spiega Tuttosport -. Il quale sabato è destinato a giocare da titolare per almeno un paio di buoni motivi: il primo è dato dal fatto che Lautaro Martinez farà ritorno ad Appiano soltanto domani; il secondo è legato al calendario che proporrà, nell’ordine, Slavia Praga (primo appuntamento in Champions), derby e la sfida interna con la Lazio: a occhio, proprio quella contro i friulani pare la partita più “agevole” per testare il Niño Maravilla e capire quale possa essere il suo apporto nel tour de force settembrino". 

VIDEO - LAUTARO SCATENATO: TRIPLETTA E RIGORE PROCURATO, 4-0 AL MESSICO

Sezione: Rassegna / Data: Mer 11 Settembre 2019 alle 08:48 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print