FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

TS – L’Inter contro Vlahovic: era la prima scelta per il “dopo Lukaku”

FLORENCE, ITALY - AUGUST 28: Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and Torino FC at Stadio Artemio Franchi on August 28, 2021 in Florence,Italy .   (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Un gran gol ai nerazzurri nel primo anno di Conte, poi cinque successi nerazzurri

Mattia Todisco

Edin Dzeko e Lautaro Martinez saranno le scelte in attacco di Simone Inzaghi, che stasera deve rinunciare a Correa e avrà Sanchez ancora a mezzo servizio. Come scrive oggi Tuttosport, i due titolari sono quelli che più di tutti stanno lavorando per rimarginare la ferita lasciata aperta dall'addio di Lukaku.

Di fronte avranno quella che, se ci fosse stata un'apertura a cifre arrivabili da parte di Commisso, sarebbe stata la prima scelta dei dirigenti nerazzurri per sostituire "Big Rom", ovvero Dusan Vlahovic. Un giocatore che in primis si è fatto notare proprio per un super gol all'Inter nella prima stagione di Conte, in extremis. Da lì in poi cinque vittorie dei nerazzurri ma anche una doppietta del serbo alla Lazio che ha spento le residue velleità di Champions dei biancocelesti.

Alla fine Vlahovic è rimasto a Firenze e in attacco sono arrivati Correa e Dzeko, 35 anni ma ancora molto da dare e uno score interessante negli ultimi incroci con i viola: tre centri e tre assist.

tutte le notizie di