FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

TS – La peggiore Inter dell’anno. E ad ottobre in A ci sono gli scontri diretti

KIEV, UKRAINE - SEPTEMBER 28: Stefan de Vrij of FC Internzionale battles for possession with Taras Stepanenko of Shakhtar Donetsk during the UEFA Champions League group D match between Shakhtar Donetsk and Inter at Metalist Stadium on September 28, 2021 in Kiev, Ukraine. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Le prossime sfide europee arriveranno in mezzo a partite di campionato molto difficili

Redazione FcInterNews

Secondo Tuttosport quella di Kiev è "la peggior Inter della stagione, per qualità del gioco ed errori individuali". Una "maledizione Champions" che blocca i nerazzurri sullo 0-0 in una serata "comunque neanche fortunata", considerato che nonostante l'inerzia sia stata spesso a vantaggio dello Shakhtar, le occasioni migliori le ha avute la formazione ospite. Cinque occasioni nitide per passare in vantaggio, non sfruttate.

La qualificazione agli ottavi rimane alla portata ma bisognerà sconfiggere proprio gli ucraini a San Siro e prima ancora fare sei punti con lo Sheriff, che dopo aver battuto la squadra di De Zerbi ha superato il Real a domicilio.

Con le premesse che c'erano, si tratta di un punto perso (scrive ancora il quotidiano). Sarà guadagnato se l'Inter farà il suo dovere nelle prossime tre partite. Arriveranno dopo la sosta di ottobre, quando i nerazzurri avranno anche delle gare molto difficili in campionato con Lazio, Juventus e Milan.

tutte le notizie di