FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

TS – Inter, Belotti opportunità a prezzo di saldo a gennaio. La chiave è Sanchez

TURIN, ITALY - AUGUST 28:  Andrea Belotti of FC Torino celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between FC Torino and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on August 28, 2016 in Turin, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Marotta proverà un'operazione 'stile Eriksen' nel prossimo mercato invernale

Mattia Zangari

In attesa di capire il futuro di Alexis Sanchez, il cui rapporto con l'Inter può essere interrotto anzitempo previo pagamento di una buonuscita da 4.5 milioni di euro, Beppe Marotta ha scandagliato il mercato trovando in Andrea Belotti il vice-Dzeko ideale da regalare a Simone Inzaghi. Il Gallo, in assenza di rinnovo con il Torino, potrebbe diventare un obiettivo spendibile già per il mercato di gennaio, sulla falsariga dell'operazione Eriksen, acquistato dal Tottenham per 20 milioni di euro mentre stava andando in scadenza. Un’opportunità di mercato senz’altro più favorevole rispetto a Luka Jovic e Gianluca Scamacca,  anche alla luce del fatto che Giovanni Carnevali , ad del Sassuolo, non perde occasione per sottolineare come lui e Giacomo Raspadori (altro pallino dell’Inter) non partiranno nel mezzo della stagione.

"La chiave per rendere fattibile l’operazione è legata all’addio di Sanchez che porterebbe un importante risparmio nel monte ingaggi. Mentre il ritorno economico legato all’arrivo di Belotti può essere assicurato già a maggio, considerato - al netto dei sogni di seconda stella - che regalare il centravanti del Toro a Inzaghi sarebbe una bella assicurazione per riconquistare un posto in Champions, in un campionato dove ci sono almeno altre sei pretendenti al jackpot assicurato dalla Uefa", si legge sul quotidiano torinese.

tutte le notizie di