FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

TS – Inter agli ottavi un messaggio a Conte. A gennaio sarà mercato in surplace

MILAN, ITALY - MAY 23: FC Internazionale coach Antonio Conte celebrates the victory of "scudetto" at the end of the last Serie A match between FC Internazionale Milano and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on May 23, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

La squadra è ancora competitiva, nonostante il pensiero dell'ex tecnico

Redazione FcInterNews

L'analisi di Tuttosport dopo il successo dell'Inter che ha regalato il passaggio agli ottavi di finale di Champions League parte dai meriti da distribuire. A Inzaghi, alla dirigenza che ha mantenuto la barra dritta nonostante le difficoltà di Suning, ma anche a Conte. Per l'ex tecnico c'è però anche un messaggio, in questa qualificazione. "Se a Conte, come sottolineato, va dato merito di aver creato un’Inter da corsa, allo stesso modo va stigmatizzata la sua sfiducia totale verso quanto gli prospettava l’anima dirigenziale italiana presente in società. Promesse rispettate, come ha potuto constatare Inzaghi che si è trovato in mano una squadra ugualmente competitiva per ben figurare su tutti i fronti", si legge. A livello di gioco molto ha fatto Inzaghi, come dimostra la gara di ieri in cui i nerazzurri hanno tirato 15 volte verso la porta solo nel primo tempo.

Ora nelle casse entreranno 20 milioni di euro, ma saranno usati per dare ossigeno ai conti. Il mercato di gennaio sarà "in surplace", scrive Tuttosport. Si lavorerà per giugno, avendo bloccato Onana e con attenzione alla situazione di Luiz Felipe. "Molto poi dipenderà dai rinnovi di Brozovic (c’è ottimismo) e di Perisic, intorno a cui si sono addensate molte nuvole nere", si legge ancora. Ma se andrà via l'esterno l'obiettivo è già fissato e si chiama Kostic.

tutte le notizie di