"La strategia Marotta l’ha inaugurata con Paratici ai tempi della Juve. È caccia aperta ai migliori giovani talenti che offre il mercato con l’obiettivo di bloccarli e posteggiarli a club alleati". Questo quanto si legge oggi su Tuttosport, con il quotidiano torinese che sottolinea i lavori in corso per i vari Brazao, Emanuel e Samuele Vignato, Traoré e non solo. Ad esempio, resta fortissimo l'interesse per Andersen: "Il centrale è stato scelto dall’Inter come sostituto di Joao Miranda che ha espresso la volontà di lasciare il club: il via libera arriverà con un’offerta congrua e, in tal senso, si lavora con il Flamengo che si è spinto a 4 milioni, metà di quanto chiede l’Inter che potrebbe anche puntellare i rapporti con il club per avere una corsia preferenziale per arrivare a Reinier Lincoln". 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 12 Gennaio 2019 alle 09:25 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print