Samir Handanovic comincia ad avere una carta d'identità di un certo tipo, e allora l'Inter monitora i suoi possibili eredi. "Alban Lafont, portiere della Fiorentina, è un prospetto che piace ma è ancora molto acerbo - sottolinea Tuttosport -. Già pronto al grande salto è Alessio Cragno: il portiere compirà 25 anni a giugno e sta crescendo di livello stagione dopo stagione. Il suo possibile destino in nerazzurro potrebbe legarsi a doppio filo con quello di Daniele Padelli, l’attuale vice Handanovic che ha il contratto in scadenza. Dovesse rinnovarlo, Cragno potrebbe essere bloccato e restare a Cagliari per almeno un’altra stagione, nel caso in cui invece Ausilio dovesse decidere di non prolungare il contratto a Padelli, Cragno potrebbe invece arrivare subito all’Inter e iniziare il cursus honorum da vice Handanovic con la prospettiva di raccoglierne l’eredità, sulla falsa riga di quanto accaduto alla Juve tra Szczesny Buffon".  

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - ALESSIO CRAGNO, E' LUI IL DOPO HANDANOVIC?

Sezione: Rassegna / Data: Ven 12 Ottobre 2018 alle 08:50 / articolo letto 8980 volte / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni