FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Tatarusanu: “Il rigore parato a Lautaro quello più bello. Handanovic top”

MILAN, ITALY - NOVEMBER 07: Ciprian Tatarusanu of AC Milan acknowledges the fans following the Serie A match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on November 07, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il portiere del Milan: "Scudetto? L'Inter può rientrare in corsa"

Alessandro Cavasinni

Intervistato dal Corriere dello Sport, Ciprian Tatarusanu torna anche sul rigore parato a Lautaro nel derby prima della sosta. "Ho parato tanti rigori nella mia carriera, ma quello è il più bello. Non sapevo che da 40 anni un portiere del Milan non parava un tiro dal dischetto nel derby, sono molto contento, farlo contro l’Inter aggiunge qualcosa in più. Ho studiato Lautaro come gli altri calciatori dell’Inter, potenziali rigoristi. E’ stata una bella parata", dice l'estremo difensore milanista.

Studia sempre i rigoristi delle squadre avversarie?

"Sì, con il preparatore dei portieri studiamo le caratteristiche di quelli che possono calciare dagli undici metri. Poi alla fine degli allenamenti restiamo in campo ad allenarci sui rigori, a volte quasi per gioco. Il più bravo è Franck Kessie. E’ quello che calcia meglio, cambia all’ultimo momento traiettoria e osserva sempre il portiere prima del tiro".

Il Milan è la favorita per lo scudetto? 

"Prendiamo ogni partita che viene, speriamo di dare sempre il massimo sempre".

Quali sono le avversarie per lo scudetto?

"Il Napoli, che è in testa con noi, ma ci sono altre grandi squadre che possono lottare per lo scudetto, Inter compresa".

Il portiere più forte?

"Handanovic perché è campione d’Italia. In allenamento quando vedo i portieri più giovani che si allenano con noi che hanno bisogno di consigli non mi tiro indietro, ma la maggior parte del tempo li ricevono dal preparatore dei portieri".

tutte le notizie di