FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Sacchi: “L’Atalanta merita, ma l’Inter resta in pole. Ecco perché”

Sacchi: “L’Atalanta merita, ma l’Inter resta in pole. Ecco perché”

L'analisi dell'ex c.t. azzurro: "La squadra nerazzurra ha assimilato il lavoro di Conte e ora sfrutta la freschezza di Inzaghi"

Alessandro Cavasinni

Anche Arrigo Sacchi è stato interpellato dalla Gazzetta dello Sport per parlare della lotta scudetto. E anche l'ex c.t. sottolinea la chance concrete di titolo per l'Atalanta. "All’Atalanta bisogna riconoscere due grandi meriti. Anzitutto è una squadra che ha dato coraggio e idee a tutte le altre italiane, anche a livello europeo. A questo va aggiunto che è diventata un esempio anche per le grandi squadre, perché gioca un calcio da big riuscendo a tenere i conti in ordine - spiega l'ex c.t. azzurro -. La lotta rimane comunque aperta. Il Milan vive un momento di confusione dopo la batosta di Champions, ma se Pioli saprà toccare i tasti giusti potrà riportare i suoi sul terreno delle idee che li ha fatti crescere enormemente in questi anni. Il Napoli ha buoni valori, ma l’Inter oggi resta favorita: ha assimilato il lavoro di Conte e ora sfrutta la freschezza di Inzaghi".

tutte le notizie di