Tra i quotidiani in edicola oggi, La Repubblica è l'unico che dà ancora una possibilità alla Juventus di arrivare ad Antonio Conte. "Mourinho è un nemico dichiarato però a lui un pensierino la Juve l’aveva fatto, in tempi ancora non clamorosamente sospetti, attraverso il suo manager Jorge Mendes. Ma Mou disse di no, sentendosi troppo interista per un voltafaccia - racconta il quotidiano -. Infine c’è Conte, che secondo Nedved e Paratici è uno dei due o tre allenatori più bravi al mondo e che a loro giudizio rappresenterebbe la soluzione perfetta per dare un nuovo impulso alle vicende juventine. Di tutti questi, è il nome tutt’ora più accreditato, nonostante all’Inter siano convinti di averlo ormai definitivamente dalla loro parte e nonostante l’ostracismo di Agnelli, il quale però non lo ha voluto ufficializzare: regge ancora a no, quel veto? Ecco perché la suggestione Conte non è tramontata e resiste insieme al piano B, ovvero quello che conduce a un tecnico non ancora affermato a livello internazionale: Simone Inzaghi, stimatissimo alla Continassa e non a caso uno dei pochi italiani ad aver già incamerato qualche trofeo".

VIDEO - GOL DI ICARDI, L’INSULTO DI WANDA SU INSTAGRAM AI TELECRONISTI 

Sezione: Rassegna / Data: Lun 20 Maggio 2019 alle 10:00
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print