FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Pozzo: “Proprietà straniere? C’è questa moda. Serie A estremamente indietro rispetto alla Premier”

UDINE, ITALY - MAY 15:  Gianpaolo Pozzo President of Udinese lokks on during the Serie A match between Udinese Calcio and Carpi FC at Stadio Friuli on May 15, 2016 in Udine, Italy.  (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Intervista su Tuttosport per il patron dell'Udinese

Redazione FcInterNews

Il 30 novembre l'Udinese festeggerà 125 anni di storia. L'occasione per un'intervista con Giampaolo Pozzo, patron dei friulani. "Il calcio è sempre lo stesso, solo che adesso c’è questa moda - afferma Pozzo rispondendo a una domanda sulle proprietà straniere subentrate ai patron come Berlusconi e Moratti - Però, ripeto, il calcio non è materia facile: se si dà una ripassata alla storia degli ultimi 50 anni si vede bene quanto sia complicato questo settore: noi, per esempio, siamo qui da 35 anni, mentre altre famiglie potenti hanno lasciato perché si sono stancate. E tutto il mondo è paese: guardi cosa è successo a Elton John: a un certo punto si è stancato di cantare per il Watford e se n’è andato. Prenda poi il Barça che per la Catalogna è come l’esercito: guardi i bilanci che ha e la sua classifica nella Liga. Questo per dire che il nostro è un mondo molto complicato e bisogna sapere lottare. Ma noi siamo sempre qua".

Forti le disparità con la Premier League. "Loro hanno avuto l’abilità di saper vendere meglio il prodotto televisivo e questo ha permesso ai club di incrementare notevolmente il fatturato. Qualcosa abbiamo fatto anche in Italia ma siamo estremamente indietro su questo e impareremo", afferma Pozzo.

tutte le notizie di