FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Pagelle TS – Vecino fa tutto bene, Correa insufficiente prima del ko

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 18: Matias Vecino of FC Internazionale celebrates his goal during the Serie A match between FC Internazionale and Bologna FC at Stadio Giuseppe Meazza on September 18, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani - Inter/Inter via Getty Images)

I giudizi e i voti del quotidiano di Torino dopo il 6-1 al Bologna

Alessandro Cavasinni

Curiosità nelle pagelle di Tuttosport: c'è spazio per un bocciato. Si tratta di Correa, dietro la lavagna col 5,5

HANDANOVIC 7 Dopo qualche incertezza di troppo, torna a essere San Samir negando a Soriano il gol dell’1-1 con una grande parata a mano aperta. Intervento decisivo nell’economia della partita. 

SKRINIAR 7.5 Di testa, quest’anno, è una sentenza. E in difesa, al solito, è imperforabile. 

DE VRIJ 6 Gioca col pilota automatico. Ranocchia (22’ st) 6 Fa rifiatare De Vrij.

BASTONI 6.5 L’angolo da cui nasce il raddoppio dell’Inter nasce da un suo lancione telecomandato per Lautaro. Kolarov (29’ st) ng

DUMFRIES 7.5 Alla prima da titolare in nerazzurro mostra come biglietto da visita l’assist al bacio per Lautaro dopo 6 minuti. In più, mette il piedone pure sul terzo gol nerazzurro e regala all’argentino il pallone che spedisce sulla traversa. Oltre Hakimi, c’è luce.

VECINO 7 Torna titolare dopo le gare giocate nell’ultima stagione a scudetto vinto. Fa tutto per bene, compreso un gol da provetto incursore.

BROZOVIC 7.5 Governa il centrocampo da Califfo. In più, innesca Dumfries sul tris nerazzurro e Dzeko per il pokerissimo. Prova pure a mettersi in proprio, però Skorupski gli nega un gol. Gagliardini (29’ st) ng

BARELLA 7 Mette pure lui il faccione sul maxischermo alla voce marcatori ma, come al solito, la sua partita vale molto di più rispetto al gol segnato.

DIMARCO 7.5 Ha un piedino da Cenerentola, come dimostra il cross a Skriniar per il raddoppio e il tiro al volo su assist di Brozovic che costringe Skorupski alla miglior parata della serata. Nella ripresa, mette la ciliegina sulla torta con l’assist a Vecino. 

MARTINEZ 7.5 Con Dumfries sembra giochi da anni come prova il gol segnato e la traversa che “spacca” a inizio ripresa. Sanchez (22’ st) 6 Al primo pallone, porge a Dzeko la palla del 6-0.

CORREA 5.5 Esce per una dolorosa contusione al bacino prima che inizi il party. Dzeko (28’ pt) 7.5 Partecipa alla festa con una doppietta.

ALL. INZAGHI 8 I gol non arrivati col Real stavolta sgorgano con gli interessi. Tutto pare fin troppo facile per la sua Inter ma va però segnalata una costante: la squadra, al di là del risultato, gioca sempre un calcio godibilissimo.

tutte le notizie di