FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Pagelle TS – Bastoni da Lupin, Calhanoglu tra geometria e arte. Male Vecino

MILAN, ITALY - DECEMBER 22: Denzel Dumfries of FC Internazionale celebrates after scoring his team's first goal with teammates Lautaro Martinez, Ivan Persic, Hakan Calhanoglu, Arturo Vidal and Alessandro Bastoni during the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on December 22, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

I giudizi su Tuttosport dopo l'ultima gara dell'anno solare

Redazione FcInterNews

Le pagelle di Tuttosport il giorno dopo Inter-Torino sono in gran parte positive per i giocatori nerazzurri. A partire da Handanovic, che strappa un 6,5: "Bravo in uscita bassa su Brekalo e attento sulla punizione di destro firmata da Lukic". Stesso voto per la "roccia" Skriniar e per De Vrij che "annulla Sanabria ed è bravo ad arginare la verve di Warming". Sale a 7 Bastoni, la cui "cosa migliore è il pallone scippato da provetto Arsenio Lupin che dà il via all’azione del gol".

A centrocampo voto 7 anche per Dumfries, "sempre lucidissimo pure in difesa" al di là del gol vittoria. Bene i tre centrali di centrocampo che strappano tutti il 6,5, da Vidal che "supera la prova" a Brozovic "fonte inesauribile di gioco è attore protagonista sul gol", fino a Calhanoglu i cui "due palloni che regala a Lautaro nel primo tempo sono un mix tra geometria e arte". Voto 6 per Perisic.

In avanti giudizi diversi per i due attaccanti titolari, 6,5 a Dzeko che "il meglio lo dà in qualità di uomo assist" e 5,5 a Martinez ("Un paio di fuochi d’artificio nel primo tempo, poi si eclissa"). Voto 6,5 anche per Sanchez, "assatanato". Tra i subentrati va invece male a Vecino, 5 in pagella. Non giudicabili gli altri dalla panchina. Un bel 7 per Inzaghi: "Settima vittoria consecutiva (6ª senza subire gol), quattro punti più di Conte e un’Inter che pare sempre di più una macchina mangia avversari. Merita solo applausi".

Nel Torino bene Djidji e Bremer con un 6,5, tutti gli altri veleggiano tra 5,5 e 6 tranne Sanabria "punito" col 5. Voto 6,5 a Guida: "Giusto non sanzionare il mani di Singo in area interista (il pallone gli carambola sul braccio dopo aver colpito la coscia), bravo poi nel lasciar scorrere il gioco vista la sostanziale correttezza della partita".

tutte le notizie di