FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Pagelle TS – Barella moto perpetuo. Male i subentrati

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 15: Nicolo Barella of FC Internazionale in action during the UEFA Champions League group D match between Inter and Real Madrid at Giuseppe Meazza Stadium on September 15, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Il centrocampista tra i migliori secondo Tuttosport

Redazione FcInterNews

Una sconfitta in casa con due sole insufficienze tra i titolari, più altre tre fra i subentrati. Le pagelle di Tuttosport dopo Inter-Real Madrid certificano una buona prestazione globale, ma anche lo scarso apporto di chi si è alzato dalla panchina.

Si parte con il 6 di Handanovic, chiamato in causa solo per una smanacciata. Il migliore è già in difesa, Skriniar, voto 7: "Piace per l'attitudine nel difendere sempre avanzando". Sia De Vrij che Bastoni se la cavano con il 6, mentre Darmian è solo da 5,5 ("Pecca in precisione") e il suo sostituto Dumfries si ferma anch'egli al 6. Barella, un "moto perpetuo", arriva fino al 6,5 così come Brozovic che "macina chilometri in mezzo al ring e azzanna ogni avversario che gli capita a tiro", anche se "alla lunga perde di precisione". Male i due interni di centrocampo a sinistra, Calhanoglu e il suo sostituto Vidal, entrambi non oltre il 5,5, mentre Perisic è da 6,5 ("Sprinta che è un piacere facendo sempre la cosa giusta") come Martinez, a cui "non riesce la stoccata della vendetta". Da 6 Dzeko, che esce sconfitto dal duello con Courtois.

Voto 6 anche per Inzaghi: "L'Inter mostra un'attitudine europea e domina il Real Madrid per un'ora".

Tra le merengues 7,5 a Courtois e 7 a Rodrygo Ancelotti. Tante insufficienze e un 6,5 a Vinicius.

tutte le notizie di